Non si fermano le novità che Asus ha deciso di annunciare quest’oggi al CES 2014 e così dopo l’Asus Transformers Duet TD300 (Leggi anche: Asus annuncia il Transformer Book Duet TD300, il primo device Dual-Os), ecco il PadFone mini e i nuovissimi ZenFone.

 La nuova linea di smartphone di Asus, gli ZenFone, segnano la volontà dell’azienda taiwanese di continuare ad investire in un mercato, quello degli smartphone android, in cui non è stata particolarmente premiata anche perché finora ha rilasciato dispositivi come i Padfone che obbligavano l’utente a rimanere ancorato alla dock-tablet. Tuttavia gli ZenFone spezzano la tradizione di casa Asus e saranno caratterizzati da tre modelli, ZenFone 4 con display da 4”, ZenFone 5 con display da 5” e ZenFone 6 con display da 6”.

Quello che accomuna i tre modelli sarà il processore, un dual-core Intel Atom e la disponibilità del terminale in svariati colori. Gli ZenFone monteranno Android 4.3 con interfaccia proprietaria ZenUI, la quale sarà, a detta di Asus “semplice e bella”.

A parte il display le differenze tra i tre modelli di ZenFone è anche prestazionale: oltre ad un display LCD più piccolo di risoluzione 800 x 480, lo ZenFone 4 avrà una CPU Atom a 1,2Ghz di frequenza. Lo ZenFone 5 avrà un display a risoluzione a 720p e una CPU Atom a 2Ghz, mentre lo ZenFone 6 avrà lo stesso display e la stessa CPU del ZenFone 5, ma una fotocamera da 13Mpx.

Asus non ha ancora annunciato la data di commercializzazione di questi smartphone, ma sappiamo che il prezzo sarà di 99$ per il modello di base e 149$ e 199$ rispettivamente per lo ZenFone 5 e lo ZenFone 6.

Caratteristiche tecniche complete:

  • Zenfone 4: display da 4″ LCD di risoluzione 800 x 480 pixel; CPU Atom Z2520 da 1.2 GHz con 1 GB di RAM; fotocamera posteriore da 5 MPx e frontale VGA; batteria da 1170 mAh; connettività GSM/HSPA+
  • Zenfone 5: display da 5″ LCD con risoluzione 720p; CPU Atom Z2580 da 2  GHz; fotocamera posteriore da 8 MPx con stabilizzatore di immagine e ottica con focale 2.0 e fotocamera anteriore 2 MPx; batteria da 2050mAh; connettività GSM/HSPA+
  • Zenfone 6 – display da 6″ LCD con risoluzione 720p; fotocamera posteriore da 13 MPx con stabilizzatore d’immagine e ottica con focale 2.0 e fotocamera anteriore di 2Mpx; batteria da 3230mAh; connettività GSM/HSPA+

Passiamo ora al PadFone mini:

Padfone mini

Padfone mini

formato da un tablet da 7 pollici e da uno smartphone di 4 pollici con CPU Intel Atom Z2560 da 1.6 GHz con 1 GB di RAM, solamente 8 GB di memoria interna, ma espandibile tramite microSD, fotocamera posteriore da 8 MPx e anteriore da 2MPx, il tutto coadiuvato da una batteria di 3270 mAh (sommando la capacità della batteria dello smartphone di 1170 mAh e quella della dock di 2100 mAh) ed ovviamente Android 4.3 con interfaccia ZenUI. Il PadFone mini sarà disponibile al prezzo di 249$ in america con contratto. Purtroppo Asus non ha ancora rilasciato dichiarazioni riguardanti la commercializzazione del PadFone mini nel vecchio continente, ma sarà verosimilmente intorno la fine del primo trimestre del 2014.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]