Microsoft Surface Pro 3 è stato ufficialmente presentato dal colosso di Redmond nel corso dell’evento organizzato a New York in giornata odierna. Come previsto, alla fine non è arrivato il debutto del tanto chiacchierato Surface Mini, ma l’inizio di una nuova generazione evidentemente progettata per il settore dei professionisti. La nuova famiglia di tablet Surface Pro si contraddistingue non solo per un design più elegante rispetto al passato donato da un corpo molto sottile (appena 9.1 mm di spessore), ma soprattutto per la presenza di un display con diagonale da 12 pollici, risoluzione da 2.160 x 1.440 pixel e aspect ratio 3:2. Il peso complessivo del tablet è di 800 grammi: non male considerate le dimensioni.

Rispettando le precedenti generazioni della famiglia, anche Surface Pro 3 comprende uno stand per trasformarlo rapidamente in un laptop e di un cavalletto estraibile per facilitare la digitazione via touchscreen. La presentazione è stata accompagnata dall’annuncio di una nuova versione di Photoshop per Windows ottimizzata proprio per l’utilizzo tramite schermo tattile, a ulteriore testimonianza di quanto questo dispositivo sia stato pensato principalmente per il mercato degli utenti professionisti.


Per quanto riguarda l’hardware, la scelta è quella più scontata: Surface Pro 3 si avvantaggerà delle prestazioni offerte dai processori Intel Core di nuova generazione. La configurazione entry-level monterà un Core i3, fino ad arrivare a un Core i7. In tutti i casi è prevista la presenza di una particolare ventola definita da Microsoft come il 30% più efficiente di qualsiasi sistema di raffreddamento simile presente sul mercato. Il lancio del tablet è previsto prossimamente a un prezzo di partenza di 799 dollari. Ulteriori dettagli sono attesi prossimamente.

Microsoft decide dunque di non sposare al momento la causa dei tablet dalle dimensioni ridotte e più economici, piuttosto preferisce puntare ancora più in alto al difficile mercato dei professionisti. Certo, il terreno dei dispositivi portatili da oltre 12 pollici è ancora praticamente inesplorato, sebbene sia possibile trovare esempi simili da altri produttori, come Samsung. Per questa ragione sarà interessante vedere nei prossimi mesi come il pubblico reagirà a questa novità.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]