Nel corso delle ultime ore l’app Dropbox per dispositivi iOS è stata soggetta ad un interessante oltre che importante aggiornamento. L’applicazione ufficiale per iOS del celebre servizio di cloud storage è stata infatti aggiornata introducendo un miglioramento degno di nota legato all’utilizzo di iOS 8: la possibilità di utilizzare le proprie impronte digitali per sbloccare l’app sfruttando il supporto di Touch ID.

Quindi d’ora in avanti anche con Dropbox sarà possibile utilizzare il modulo Touch ID come supporto alla protezione dei file salvati in aggiunta alla ben più tradizionale procedura di sblocco con codice. Prima del rilascio dell’aggiornamento era possibile proteggere l’accesso solo sfruttando un codice a quattro cifre mentre a partire da questo momento chi lo desidera potrà attivare in aggiunta l’opzione Touch ID.

Unitamente alla novità in questione l’aggiornamento dell’app Dropbox per iOS porta con sé il supporto al display dei nuovissimi iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Infatti, sino a qualche ora fa l’app veniva visualizzata sui nuovi modelli di melafonino ed in particolare modo su iPhone 6 Plus in una dimensione decisamente imbarazzante poiché non ancora ottimizzata mentre con il rilascio dell’aggiornamento la problematica è stata del tutto risolta.

L’update di Dropbox per iOS ha inoltre introdotto miglioramenti alla stabilità generale ed alle prestazioni e, dulcis in fundo, la correzione per l’anteprima de file RTC che su iOS 8 talvolta poteva non essere generata in maniera corretta.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]