Xiaomi e Ferrari rappresentano due mondi decisamente diversi tra loro: la prima è una nota azienda operante nella tecnologia mobile, realtà peraltro resosi nota proprio per via della sua maniacale attenzione al cosiddetto “fattore prezzo”; la seconda è invece parte di un marchio decisamente di lusso che, al contrario della prima, non è che faccia dei prezzi bassi la sua priorità numero uno! Eppure i nomi di queste due realtà li ritroviamo insolitamente accostati sotto un unico marchio: Xiaomi Ferrari.

Dietro questa sigla sembrerebbe esserci un nuovo smartphone Android pronto a calcare una fascia media di mercato per via di caratteristiche che, fatte emergere dall’informatissimo GFXBench, delineano la seguente scheda tecnica: display 4.9″ Full HD, processore Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 64-bit, 2GB di RAM, 16GB di storage, fotocamera posteriore da 12 megapixel, fotocamera frontale da 5 megapixel e sistema operativo basato su Android 5.0.2 Lollipop.

Al momento non sappiamo altro in merito a questo Xiaomi Ferrari, né tanto meno abbiamo la certezza che la parola “Ferrari” stia effettivamente a rappresentare il noto marchio di automobilistica. Per ora quindi accontentiamoci di questo materiale rimanendo in paziente attesa di ulteriori novità, anche se, dati alla mano, di interessante c’è ancora poco e niente: gran parte del lavoro è come al solito affidato al prezzo di vendita.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]