Circa tre anni fa, Konami chiese a Hideo Kojima (game designer conosciuto dalla maggior parte dei giocatori per aver dato vita alla saga di Metal Gear, oltre che Metal Gear Solid in seguito) l’affidamento di un titolo completamente inedito appartenente alla serie di Silent Hill, una delle più celebri e apprezzate del genere horror, assieme a Resident Evil di Capcom. Il titolo fu chiamato Silent Hills, e avrebbe visto tra le collaborazioni più importanti anche quella del celebre regista Guillermo del Toro.

Lo scorso Agosto venne inoltre rilasciata P.T. (acronimo per “playable teaser”), una sorta di demo interattiva di Silent Hills che mise paura a milioni e milioni di giocatori che l’hanno scaricata. Purtroppo nelle scorse settimane abbiamo assistito alla disfatta (per motivi ancora ignoti) tra Hideo Kojima, il direttore del gioco, e Konami stessa, e circolava voce riguardo la probabile cancellazione del progetto Silent Hills.

Per gli appassionati del genere horror, la notizia non sarà delle migliori. Nella giornata di oggi, infatti, lo stesso Guillermo del Toro ha confermato, tramite un post sul suo account Twitter ufficiale, che Silent Hills è stato definitivamente cancellato da Konami. La stessa Konami, d’altro canto, ha dichiarato che il franchise di Silent Hill non verrà abbandonato, e quindi probabilmente in futuro vedremo comunque l’uscita di un nuovo titolo della serie. Non ci rimane che attendere i prossimi mesi, per saperne di più in merito.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]