Oculus Rift, il più famoso visore per Realtà Virtuale, è finalmente disponibile per essere pre-ordinato e sarà distribuito a marzo. Il suo prezzo è però di €700, con cui vi saranno dati anche due giochi (“Lucky’s Tale” e “EVE Valkyrie”) e un controller Xbox One, piuttosto necessario per giocare col trabiccolo addosso. La somma necessaria è… immensa. Sono davvero un sacco di soldi e l’Oculus Rift dovrà presto scontrarsi con la concorrenza del PlayStation VR. Il lato positivo: non dovrete pagare sino all’uscita del dispositivo se lo pre-ordinate.

Inoltre, sarà necessario un buon PC da gaming per far funzionare l’Oculus Rift: i requisiti minimi prevedono NVIDIA GTX 970 o AMD 290, 8Gb di RAM, processore Intel i5-4590, 3 porte USB 3.0 e 1 porta USB almeno 2.0. Nella pagina del negozio trovate un comodo programma per scansionare il proprio computer e scoprire in cosa è inadeguato. Anche qui, il fatto che il PlayStation VR esca con un suo bussolotto con processore e scheda grafica potrebbe essere decisivo per chi non vuole rifarsi il computer per far girare un Oculus Rift.

Sono molto interessato alle potenzialità della Realtà Virtuale e non vedo l’ora di scoprire cosa gli autori di videogiochi riusciranno a realizzare con questa tecnologia. Non si tratta solo di una maggior immersione nel videogioco, ma di nuove possibilità che potranno cambiare parti fondamentali del gioco come la sua interfaccia. Capcom si è poi già detta interessata a provare le potenzialità della Realtà Virtuale nel videogioco horror. Ed ecco, lì le cose potrebbero davvero diventare interessanti. Ma saranno abbastanza interessanti per spendere €700 in un Oculus Rift?

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]