Avevo scritto poco tempo fa della possibilità che il nuovo Amiibo di “The Legend of Zelda”, Link Lupo, servisse a sbloccare un nuovo dungeon in “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD”, remake in alta definizione per Wii U di “The Legend of Zelda: Twilight Princess”, uscito durante il passaggio da Gamecube a Wii. Posso ora confermare la notizia, perché Famitsu (tradotto da Nintendo Everything) ha svelato le funzionalità di tutti gli Amiibo in “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD”.

Il nuovo Amiibo Link Lupo, che raffigura Link trasformato in bestia dagli effetti del Reame del Crepuscolo cavalcato da Midna (la “Twilight Princess” del titolo), permetterà di accedere effettivamente a qualcosa di nuovo. Il giocatore, usandolo in luogo particolare, potrà giocare a “Thorough Battle: Trial of the Beast”, una modalità che, se superata con addosso il Portarupie Gigante, garantirà a Link l’uso del Portarupie Senzafondo (“Bottomless Wallet”) capace di contenere sino a 9999 rupie. Se avete già giocato a “The Legend of Zelda: Twilight Princess” sapete quanto possa essere importante avere un portarupie capiente, ma per tutti gli altri (che magari pensano sia una inutile esagerazione) spiego dove sta l’utilità: l’armatura più potente del gioco consuma rupie (denaro) mentre viene indossata.

Non riesco a capire se è questo il dungeon esclusivo di cui avevamo letto. Da come viene descritta, “Thorough Battle: Trial of the Beast” sembra più una modalità sfida che un dungeon vero e proprio, e inoltre il dungeon nuovo doveva chiamarsi “Twilight Cave”. Famitsu scrive anche che sarà possibile far recuperare a Link, all’interno dei dungeon normali, una quantità di cuori uguale a quella conservata nel dungeon esclusivo. Quale dungeon esclusivo quindi? “Thorough Battle: Trial of the Beast”? “Twilight Cave”?

L’Amiibo Link Lupo sarà inoltre capace, come già annunciato, di esportare dati nel prossimo videogioco di “The Legend of Zelda”, che sarà open-world e uscirà per Wii U entro l’anno (giacché nel 2017 arriverà la parte fissa del Nintendo NX e lo Wii U non esisterà più). Non sappiamo naturalmente quali dati saranno esportabili e a quale scopo, ma forse questo suggerisce che i due giochi condivideranno la stessa reincarnazione di Link. Per finire la parte su Link Lupo, ecco una cosa non molto chiara: secondo Nintendo Everything, su Famitsu è indicata la possibilità di conservare un salvataggio su Link Lupo e di continuare il gioco semplicemente toccando il gamepad con l’Amiibo. Così, a occhio, mi pare che questo voglia dire che sarà possibile richiamare un salvataggio del gioco (uno specifico game) semplicemente poggiando l’Amiibo sul lettore, perché sembra che Link Lupo non darà accesso a slot di salvataggio aggiuntivi e… non ho capito benissimo.

Pure gli altri Amiibo di “The Legend of Zelda” potranno essere usati in “The Legend of Zelda: Twilight Princess HD”, anche se i loro effetti potranno essere sfruttati solo una volta al giorno (in-game?). Link e Toon Link serviranno a recuperare frecce, Zelda e Sheik portano i cuori al massimo e Ganondorf… Ganondorf raddoppia i danni subiti. Credo ci sia qualcosa di più dietro la funzionalità dell’Amiibo di Ganondorf a dire il vero: non penso serva solo a essere picchiato più forte, magari aumenteranno i drop nemici usandolo, o cose del genere. Almeno che non sia come l’Anello della Calamità in “Dark Souls”, che davvero serviva solo a subire più danni.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]