Zitta zitta, la Konami ha fatto arrivare la versione free-to-play di PES 2016 (“Pro Evolution Soccer 2016 myClub”) su Steam. Già disponibile per PlayStation 3 e PlayStation 4, questa strana versione “entry-level” (cioè limitata) permette di giocare in modalità Esibizione con sette squadre (tra cui Bayern Monaco, Juventus, AS Roma, Brazile e Francia) e contiene anche la modalità di allenamento e, naturalmente, la modalità myClub.

Dico “naturalmente” perché la modalità myClub, con le sue microtransazioni, è il vero motivo dell’esistenza di una versione free-to-play di PES 2016, ulteriore passo di Konami verso modelli economici ispirati ai videogiochi per dispositivi mobili, sempre più lontana da giochi completi ad alto budget per console. Anzi, secondo alcune delle contraddittorie dichiarazioni dei vertici Konami, l’azienda potrebbe voler proprio abbandonare il mercato delle console per concentrarsi sul free-to-play per cellulare (e sulle slot machines).

La versione free-to-play di PES 2016 deve ancora uscire su Xbox 360 e Xbox One (dove invece esiste già PES 2016 in versione completa) ma Konami non ha ancora annunciato nulla a riguardo, e dubito che ne sapremo di più sino al giorno del lancio stesso. Se volete qualche informazione in più su PES 2016 trovate qua la nostra recensione. Tutte le versioni free-to-play di PES 2016 saranno aggiornate da Konami per tenerle al passo con l’evoluzione delle squadre rappresentate.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]