News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

LG G5, il device non è di plastica

Negli ultimi giorni l’LG G5 è stato sottoposto ad alcuni test di resistenza che hanno mostrato qualche dubbio sulla scocca metallica del device. Molti utenti hanno accusato l’azienda coreana di dire il falso, spacciando questo top di gamma come uno smartphone realizzato in metallo, ma che in realtà risulta essere di plastica. Quest’ultimo parere ha non poco irritato i piani alti dell’azienda, tant’è che è sceso in campo Ken Hong, il direttore delle comunicazioni globali di LG, per spiegare l’intera faccenda.

L’LG G5 è stato accusato di essere un dispositivo di plastica, ma LG ha voluto far presente come sia stato utilizzato un primer per la realizzazione del device. In poche parole si tratta di una vernice che è utilizzata principalmente per legarsi all’alluminio e la lega utilizzata è la LM201b, non presente sugli altri dispositivi in commercio. L’azienda coreana ha cercato di usare il materiale più resistente, ma allo stesso modo più leggero in circolazione per realizzare l’LG G5.

Sempre stando alle parole di Ken Hong risulta che tale materiale sia usato anche per aerei e automobili, ma soprattutto può capitare che con vari urti la vernice possa staccarsi e non per questo si tratta di plastica. Sicuramente questa cattiva pubblicità potrebbe interferire un po’ con le vendite dell’LG G5, ma la questione è stata spiegata in maniera esaustiva, sta ora all’utente decidere se acquistare o meno tale smartphone.

Via