News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Samsung Galaxy S: dal 2017 in poi addio alla variante Flat?

Sembra che Samsung abbia intenzione di dire addio ai dispositivi Flat che fino ad oggi sono sempre stati presenti nella sua gamma di prodotti Galaxy S.

Non c’è ancora alcuna conferma di questa possibilità, ma considerando le parole pronunciate dal portavoce dell’azienda Dong-jin Koh, qualcosa effettivamente si starebbe muovendo verso questa direzione: “Samsung ha preso in considerazione l’idea di identificare tutti i dispositivi futuri della gamma Galaxy S grazie al display con i bordi curvi (edge)”.

Dalla serie Galaxy S6 in poi, i consumatori hanno cominciato a fare la conoscenza di due diverse varianti del top di gamma: di una variante classica volgarmente nota come Flat, e di una variante caratterizzata da un display curvo sui bordi laterali che tutti noi abbiamo ribattezzato come Edge. E questa scelta di introdurre una versione Edge, a margine di due anni di distanza, non si può di certo dire che non abbia premiato: l’azienda ne ha guadagnato sia in termini di immagine, sia in termini di fiducia, sia in termini di maggiori vendite.

E per quanto il modello tradizionale e “piatto” abbia ancora una sua certa dose di fascino, Samsung starebbe valutando l’idea di continuare a portare avanti i soli dispositivi Edge che del resto ne hanno permesso la risalita (ricordate il tunnel nero in cui il colosso di Seoul si era infilato fino a poco tempo fa?). Sicuramente i Flat vengono ancora venduti e apprezzati, ma evidentemente non abbastanza per continuare a produrli.

via