Dishonored 2. In arrivo la Nuova Partita +

“Dishonored 2” riceverà la modalità Nuova Partita + con un aggiornamento gratuito che sarà disponibile dal 19 dicembre 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Potete già provarlo se avete “Dishonored 2” su PC. Andate su Steam, nella pagina della vostra Libreria dei giochi e cercate “Dishonored 2”, cliccate con il tasto destro sul gioco e selezionate Proprietà dal menù e poi aprite la finestra Beta, cliccate sul menù sotto “Seleziona la beta a cui vuoi partecipare” e selezionate “betapatch – Public”.

Secondo un post di Bethesda, Nuova Partita + “sbloccata una volta che Dishonored 2 viene completato con Emily o Corvo […] permette di iniziare una nuova partita con uno qualsiasi dei due personaggi, ma con accesso al catalogo completo di abilità di entrambi. Inizierete inoltre la partita con tutte le Rune e i tratti degli Amuleti d’Osso di Balena che avete raccolto nella partita precedente, ma potrete riassegnare liberamente da capo i punti abilità delle Rune trovate in modo da poter scegliere i poteri che volete.” Insomma, ora Corvo Attano diventa davvero un personaggio inutile rispetto a Emily Kaldwin.

“Dishonored 2” di Arkane Studios e Bethesda è uno dei migliori giochi del 2016, e lo ho personalmente premiato con un voto di 9,2/10 per la qualità del suo gameplay. La storia non è purtroppo al livello delle meccaniche di gioco, e “Dishonored 2” non fa abbastanza per sfruttare sino in fondo la  sua rigiocabilità nonostante la sua divisione in missioni, la creatività a cui invoglia con i suoi poteri e i suoi due set di abilità (quello di Emily Kaldwin e quello di Corvo Attano).

Mancava la Nuova Partita +, e manca ancora la possibilità di selezionare quale missione ripetere (quante volte vorrei rigiocare Villa Meccania o la Villa di Stilton ma non posso), e manca una giusta quantità di opzioni di difficoltà, anche se già giocare “Dishonored 2” senza interfaccia e senza poteri (basta rifiutare il Marchio dell’Esterno a inizio gioco) è davvero una bella sfida. Tutto ciò arriverà però a gennaio in un secondo aggiornamento gratuito, che renderà “Dishonored 2” ulteriormente rigiocabile.