I Gettoni WoW diventano convertibili in saldo Battle.net (e quindi in buste di Hearthstone)

I Gettoni WoW permettono ai giocatori di “World of Warcraft” di vendere e acquistare tempo di gioco in cambio di valuta reale o Oro, valuta in-game. Un giocatore bisognoso di Oro può comprare un Gettone WoW e scambiarlo per Oro all’interno di “World of Warcraft”, rendendo disponibile tempo di gioco gratuito a chi ha abbastanza Oro per permetterselo (un Gettone WoW corrisponde a 30 giorni di gioco). Ora è però possibile, dopo aver acquistato un Gettone WoW in Oro, ritrasformarlo in valuta reale, o meglio nel suo corrispondente in credito per Battle.net (saldo Battle.net).

Ogni Gettone WoW varrà $15 (o l’equivalente in valuta locale, anche se il servizio non è ancora disponibile in Europa) in saldo Battle.net che potrà essere poi usato su “StarCraft 2”, “Diablo 3”, “Heroes of the Storm”, “Hearthstone” e “Overwatch”. Potrete insomma trasformare Oro di “World of Warcraft”, attraverso i Gettoni WoW, in buste di carte digitali di “Hearthstone” (da notare che il saldo Battle.net non è spendibile nella versione per dispositivi mobili), in nuovi eroi di “Heroes of the Storm” o in forzieri di “Overwatch”, senza impiegare denaro reale.

Naturalmente la notizia dell’arrivo di questo servizio negli Stati Uniti d’America ha però reso ancora più ricercati i Gettoni WoW in “World of Warcraft”, quindi aspettatevi un deciso aumento del loro valore in Oro. E attualmente pare che i Gettoni WoW siano pure già tutti esauriti. Chi voleva usarli semplicemente per comprare tempo di gioco potrebbe non essere molto felice del cambiamento. Trovate maggori informazioni sull’iniziativa nel post ufficiale di Blizzard Entertainment.

lascia un commento