Nintendo Switch non permetterà di scaricare i giochi su più di una console alla volta

Nintendo ha diffuso nuove (poche) informazioni su come funzionerà il download di giochi e contenuti digitali su Nintendo Switch. Purtroppo non abbiamo ancora una descrizione completa del servizio (e la console esce tra poco più di una settimana!) e dobbiamo basarci almeno in parte su un leak: sappiamo che gli acquisti saranno collegati all’Account Nintendo e non alla singola console, quindi se formatteremo il Nintendo Switch potremo di nuovo collegare l’Account Nintendo e riscaricare tutti i giochi senza dover passare dall’assistenza.

Ora Nintendo specifica però, come spiegato durante uan dimostrazione a New York, che non sarà possibile scaricare i contenuti in più di un sistema Nintendo Switch alla volta. L’Account Nintendo sarà collegabile solo a un unico Nintendo Switch e per collegarlo a un’altra macchina dovrete prima scollegarlo dalla precedente. “Al momento non abbiamo un sistema del genere [che permetta di scaricare i giochi su più Nintendo Switch, per esempio appartenenti a un’unica famiglia] ma non abbiamo preso alcuna decisione definitiva su come affronteremo la questione nel futuro” ha risposto Shinya Takahashi di Nintendo a un padre che chiedeva se avrebbe potuto condividere gli acquisti digitali con i figli.

Questo è, nuovamente, uno svantaggio del servizio online e digitale di Nintendo rispetto a quello di Sony su PlayStation 4 e Microsoft su Xbox One: entrambe le compagnie rivali permettono di giocare e scaricare i giochi su macchine diverse, passando da un semplice login online (basta che lo stesso account non sia contemporaneamente online su entrambi i sistemi). Steam permette persino di condividere la libreria con altri account usando la funzione Condivisione familiare. Per quanto il problema possa riguardare poche persone (comunque tutte quelle che vogliono avere più di un Nintendo Switch all’interno dello stesso nucleo familiare) l’affermazione di Takahashi pone nuovamente un dubbio che ho sollevato in passato: sarà davvero così facile riscaricare i giochi su un Nintendo Switch nuovo dopo aver perso o danneggiato la console? Si tratta comunque di una console almeno in parte portatile, qualcosa che effettivamente rischia di essere perso o danneggiato. Anche se i miei acquisti sono legati al mio Account Nintendo se posso scaricarli solo su una macchina alla volta dovrò in qualche modo scollegare il mio Account Nintendo dallo Switch precedente prima di poterlo collegare al nuovo Switch e scaricare i giochi? Come faccio se lo ho perso? Come al solito, si tratta di domande a cui forse c’è una risposta semplice, ma che Nintendo non vuole darci nonostante Nintendo Switch esca già il 3 marzo 2017.

[CrazyDopetastic via Ars Technica]