Tempow trasforma le casse Bluetooth in un sistema audio multicanale

Ascoltare musica tramite casse Bluetooth è una pratica molto diffusa tra gli utilizzatori di smartphone e tablet. Il pairing dispositivo-speaker permette però di connettersi ad un solo altoparlante Bluetooth, senza alcuna possibilità di utilizzare un sistema multicanale. La start-up francese Tempow ha presentato di recente una tecnologia proprietaria che supera questa limitazione permettendo l’ascolto della musica attraverso più altoparlanti nello stesso momento.

In maniera diametralmente opposta alle soluzioni ibride Wi-Fi/Bluetooth già presenti sul mercato, quello di Tempow è un sistema completamente Bluetooth-based. Attualmente la start-up sta cercando di stringere accordi con i maggiori produttori internazionali di smartphone e tablet per integrare la tecnologia direttamente nel chipset dei dispositivi. Se i grandi nomi del mercato mobile dovessero accettare la proposta di Tempow, la tecnologia permetterà a tutti i proprietari di smartphone di creare un sistema audio fino a un massimo di 7 casse Bluetooth in riproduzione simultanea.

Tuttavia la tecnologia Tempow non è una novità assoluta nel panorama dei sistemi audio senza fili. Servizi concettualmente simili come Spotify Connect sfruttano il modulo Wi-Fi per offrire un’esperienza di ascolto non molto dissimile. Anche il nuovissimo Samsung Galaxy S8, top di gamma della casa coreana di recente uscita, monta un sistema Bluetooth per la riproduzione di file audio multimediali tramite due speaker in contemporanea.

La start-up propone una tecnologia potenzialmente vincente. Vedremo come verrà accolta dai big dell’industria mobile…

fonte TechCrunch