Lenovo Smart Band HW01, l’indossabile per gli amanti del fitness

Nel corso di un evento che si è tenuto in India, Lenovo ha presentato oggi Smart Band HW01, un indossabile che si aggiunge alla gamma dei braccialetti “per il fitness” e che punta a competere direttamente con lo Xiaomi Mi Band 2.

Il settore, d’altronde, sta registrando una buona crescita e gli utenti sembrano orientarsi verso questa gamma di prodotti “specifici”. E proprio come i suoi competitors, il Lenovo Smart Band HW01 è preziosissimo per il monitoraggio delle attività motorie: distanza percorsa, calorie bruciate, controllo battito cardiaco (impostando la modalità Sport arriva una notifica sonora se si supera il limite), regolatore del sonno…Senza dimenticare l’utile funzionalità che provoca la vibrazione del device quando ci si addormenta in situazioni non opportune (ad esempio quando si guida di notte o si lavora in orari scomodi).

Il cinturino è in silicone e, come annuncia il produttore, l’aggancio in acciaio inossidabile; lo Smart Band HW01 possiede la certificazione IP65 (resiste all’acqua) e può reggere l’urto in caso di caduta da 1.2 metri. Il display è un OLED da 0.91 pollici, l’unica nota stonata è la batteria da 85 mAh: Lenovo parla di un’autonomia di 5 giorni, è opportuno sottolineare che diversi dispositivi del medesimo livello possono raggiungere anche le due settimane.

Il nuovo indossabile dell’azienda cinese sarà abbinabile a smartphone con iOS (da 7.0 in poi) e Android (a partire dalla versione 4.4): si riceveranno notifiche riguardanti chiamate, messaggi, applicazioni, social, mail. Senza dimenticare la possibilità di controllare il riproduttore musicale. Al momento il lancio è riservato al mercato indiano (29 euro il costo), vedremo quando e a che prezzi arriverà in Italia.

fonte GizmoChina