Touch ID su iPhone 8: spunta un curioso brevetto

Si chiama “Finger biometric sensor assembly including direct bonding interface and related methods” ed è il brevetto targato Apple su quello che potrebbe essere il futuro Touch ID su iPhone 8. Uno dei tanti brevetti, verrebbe da dire, considerato che nelle ultime settimane è spuntato materiale a profusione riguardo uno dei più grandi misteri del prossimo “melafonino”.

Di iPhone 8, d’altronde, si sa già tanto a tre mesi dal lancio. Il punto interrogativo resta la posizione del Touch ID, una questione che è diventata di primaria importanza per Apple e per i suoi seguaci. Soltanto stamattina abbiamo confermato che si torna a parlare con insistenza di un posizionamento nella parte anteriore del device (come d’altronde tutti chiedono a gran voce), adesso c’è da tenere in considerazione questo brevetto alquanto particolare.

touch id iphone 8 brevetto

Sì, perché al di là del fatto che si cita un rivestimento in vetro o in zaffiro e che il sensore in questione possa essere davvero di dimensioni contenute, incuriosisce la posizione. Il Touch ID potrebbe essere “incastonato” assieme al pulsante d’accensione, secondo lo schema che vi proponiamo addirittura nella parte alta dell’iPhone. Una soluzione che sarebbe quasi un inedito assoluto e che potrebbe essere in un certo senso anche l’ideale per gli smartphone privi del pulsante Home fisico. Va comunque considerato che il modello in questione è indicativo: la documentazione fornita all’USPTO (l’ente presso il quale è stato depositato il brevetto) specifica che le piccole dimensioni del sensore ne favoriscono il posizionamento in qualsiasi punto della scocca. Vedremo…

fonte PatentyApple.com