Anche OnePlus 6T arriverà con tripla fotocamera posteriore e senza notch?

Mentre da poche ore è disponibile la versione in rosso di OnePlus 6 anche in Italia (clicca qui per saperne di più), arrivano i primi, ghiottissimi, rumors su OnePlus 6T. Come ormai da tradizione, il produttore cinese anche quest’anno si limiterà a lanciare due top di gamma: il secondo potrebbe arrivare già prima della fine dell’estate, come d’altronde successo col 5T.

Le novità in serbo potrebbero essere diverse, tutte molto interessanti. Si partirebbe da un’inedita configurazione con tripla fotocamera posteriore. La nuova tendenza inaugurata dallo Huawei P20 Pro farà proseliti nei prossimi mesi (se ne parla, ad esempio, anche in ottica Samsung Galaxy S10, almeno nella versione “Plus”), OnePlus 6T potrebbe essere tra gli smartphone più in vista ad adottare questa soluzione. Al momento non arrivano dettagli sul tipo di sensori che andrebbero a comporre il modulo.

Ulteriori dettagli arrivano sul design e, in particolare, su un display che vanterebbe un rapporto screen to body da primato (si parla di 95%) e che potrebbe già chiudere la parentesi notch (presente su OP6). Insomma le cornici frontali sarebbero ancora più impercettibili…

E per finire, non poteva mancare un primo accenno ai possibili prezzi di OnePlus 6T: secondo GizChina la versione da 8 GB di memoria RAM + 256 GB di storage interno costerebbe 3.500 yuan (siamo nell’ordine dei 450 euro), mentre quella da 8+512 GB arriverebbe a 5.000 yuan (640 euro).

Potrebbe piacerti anche