Memorie RAM DDR5: sul mercato entro il 2020

Le memorie DDR4 non sono riuscite ad avere una diffusione poi così capillare, o perlomeno non tanto quanto potevamo aspettarci. Nonostante ciò i produttori stanno continuando a lavorare sodo verso quelle che saranno le prime soluzioni DDR5 che, sulla base di quanto si vocifera, dovrebbero poter arrivare in pianta stabile entro il 2020.

Durante l’Intel Developer Forum (IDF), qualcuno ha già provato a fornire qualche notizia in questo senso, asserendo che i primo esemplari di memorie DDR5 dovrebbero poter arrivare sul mercato già entro un anno o un anno e mezzo al massimo. Secondo questa sorta di road map, le DDR5 arriveranno quasi sicuramente prima sul segmento server e soltanto in un secondo momento nel mercato desktop.

Le RAM DDR5 non dovrebbero contraddistinguersi poi molto rispetto a delle già performanti DDR4. Diciamo più che altro che il loro ruolo sarà soprattutto quello di garantire una migliore esperienza d’uso lato VR, cioè verso quel segmento di mercato che chiama in causa prodotti di ultimissima generazione che come è noto tendono a richiedere un maggiore dispendio di risorse (e presuppongono che anche altri apparecchi che vi interagiscono, come i Pc Desktop, siano allineati allo stesso modo verso questa nuova lunghezza d’onda).

via

Potrebbe piacerti anche