Huawei P20 e P20 Pro: scheda tecnica e prezzi | Ufficiale

Come ampiamente previsto, Huawei presenta oggi i nuovi top di gamma Huawei P20 e Huawei P20 Pro. I due nuovi smartphone dell’azienda cinese saranno disponibile in Italia a partire da domani. Per quanto riguarda i prezzi, il P20 arriverà nei negozi a 679 Euro e sarà disponibile nelle versioni Midnight Black e Graphite Blu. Il P20 Pro, invece, costerà 899 Euro ed arriverà in tre varianti cromatiche. Oltre al Black ed al Blu ci sarà, infatti, anche l’inedita colorazione Twilight.

Passiamo ora alla scheda tecnica. Il Huawei P20 presenta un display IPS in 19:9 con notch caratterizzato da una diagonale di 5.8 pollici e da risoluzione Full HD+. Lo smartphone può contare, inoltre, sul SoC Kirin 970 affiancato da 4 GB di memoria RAM e da 128 GB di storage. Il comparto fotografico include una doppia camera posteriore (12 megapixel RGB f/1.8 + 20 megapixel monocromatico f/1.6) ed una camera anteriore da 24 Megapixel. La batteria è da 3.400 mAh, le dimensioni sono pari a 149,1 x 70,8 x 7,65 mm ed il peso è pari a 165 grammi.  

Il top di gamma di Huawei sarà il nuovo Huawei P20 Pro dotato di display in 19:9 come visto in precedenza ma con una diagonale di 6.1. Anche in questo caso troviamo il Kirin 970 che viene affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Il comparto fotografico include una tripla fotocamera posteriore (40 megapixel Light Fusion RGB f/1.8, sensore da 1/1.78” + 20 megapixel monocromatico f/1.6, + 8 megapixel telephoto f/2.4 con OIS) premiata da DxOmark con un punteggio di ben 109. A completare la scheda tecnica troviamo anche una batteria da 4.000 mAh. Le dimensioni sono 155 x 73,9 x 7,8 mm mentre il peso è di 180 grammi.  

I nuovi P20 e P20 Pro possono contare sulla certificazione IP67 e sul supporto Dual SIM. La memoria interna non è espandibile tramite microSD. Tra i sistemi di sblocco troviamo il sensore di impronte digitali frontale e il riconoscimento facciale. Il sistema operativo è Android Oreo 8.1 con EMUI 8.1 con possibilità di utilizzare la modalità desktop già presente su altri top di gamma di Huawei.

Potrebbe piacerti anche