Samsung Galaxy A6 e A6+: confermati dalla certificazione FCC, uscita sempre più vicina

Samsung si prepara ad espandere la sua gamma di smartphone con il lancio dei nuovi Samsung Galaxy A6 e A6+, due nuovi mid-range che, secondo le prime indiscrezioni, arriveranno anche in Europa. I due terminali hanno ricevuto, in queste ore, la certificazione dall’ente americano FCC che rappresenta un’importante conferma in merito ad una presentazione oramai vicinissima.

I due modelli presentano, rispettivamente, i codici SM-A600FN e SM-A605FN ed hanno già ricevuto, nelle scorse settimane, le certificazione Bluetooth SIG e Wi-Fi Alliance segno che l’arrivo sul mercato è sempre più vicino. I nuovi Samsung Galaxy A6 potrebbero essere presentati nel corso del mese di aprile per poi arrivare sul mercato entro la fine della primavera, anche per quanto riguarda il mercato italiano.

Dal punto di vista tecnico, come confermato da diversi benchmark, il nuovo Samsung Galaxy A6 potrà contare sul SoC Exynos 7870 con CPU Octa-Core Cortex A53 da 1,6 GHz (si tratta di una versione depotenziata del SoC del Galaxy A5 2017) affiancato da 3 GB di memoria RAM. Il più grande Samsung Galaxy A6+ potrà, invece, contare sullo Snapdragon 625, un chipset quasi eterno che continua a garantire ottime performance nella fascia medio-bassa del mercato.

I nuovi Samsung Galaxy A6 e A6+ arriveranno sul mercato con Android Oreo pre-installato. Ancora tutti da valutare, invece, i prezzi di vendita che, come sempre, rappresentano un parametro fondamentale per poter giudicare la bontà del progetto. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

fonte Sammobile
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.