Samsung Galaxy Note 9 è ufficiale: scheda tecnica, prezzo e data di uscita in Italia

In queste ore, Samsung ha presentato in via ufficiale il nuovo Samsung Galaxy Note 9, il top di gamma della casa coreana di questa seconda metà di 2018. Come previsto, le novità che caratterizzano la scheda tecnica del progetto sono poche ma estremamente interessanti. Dalla nuova S-Pen passando per la batteria potenziata, il progetto Samsung Galaxy Note 9 punta a conquistare gli utenti. Vediamo, qui di seguito, tutti i dettagli su prezzo, data di uscita in Italia e specifiche tecniche del nuovo top di gamma coreano.

Samsung Galaxy Note 9: prezzo e data di uscita

Il nuovo Samsung Galaxy Note 9 arriverà in Italia a partire dal prossimo  dal 24 agosto. Lo smartphone sarà disponibile nelle versioni da 6/128 GB con un prezzo al pubblico di 1029 euro, e 8/512 GB, con un prezzo al pubblico di 1279 euro. Al lancio sono previste tre colorazioni: Ocean Blue, Midnight Black e Lavender Purple.

La fase di preorder sarà attiva da oggi, per ora solo tramite il sito ufficiale, e durerà sino al prossimo 23 agosto.

QUI IL LINK PER PREORDINARE IL GALAXY NOTE 9: Samsung Galaxy Note9 Smartphone, Blu (Ocean Blue), Display 6.3", 128 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

Samsung Galaxy Note 9: la scheda tecnica

Il nuovo Samsung Galaxy Note 9 si presenta con un display Super AMOLED con rapporto tra le dimensioni di 18,5:9 (si tratta di un Infinity Display senza notch e con bordi laterali curvi) caratterizzato da una risoluzione QHD+ (1440 x 2960 pixel) ed una diagonale di 6.4 pollici. Il display è protetto dal Gorilla Glass 5 che ritroviamo anche nella parte posteriore della scocca mentre il frame è metallico.

A gestire il funzionamento del nuovo Galaxy Note 9 c’è il SoC Exynos 9810 con CPU Octa-Core (un Quad-Core da 2.7 GHz Mongoose M3 e ed un Quad-Core da 1.8 GHz Cortex-A55) e GPU Mali-G72 MP18, Lo smartphone sarà disponibile in una versione base da 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno ed in una versione top da 8 GB di RAM e  512 GB di storage. Lo storage è di tipo UFS 2.1. Entrambe le varianti sono Dual SIM (i modelli venduti dagli operatori saranno Single SIM) e possono contare sull’espansione tramite microSD.

Punto centrale del progetto è la nuova S-Pen con 4.096 livelli di pressione e supporto al Bluetooth.

A completare la scheda tecnica del nuovo Galaxy Note 9 troviamo una batteria da 4.000 mAh (+700 mAh rispetto al Note 8 e + 500 mAh rispetto al Galaxy S9 Plus) con supporto alla ricarica wireless, una doppia fotocamera posteriore (12 Megapixel F1.5/F2.4 + 12 Megapixel telephoto F2.4), ed una fotocamera anteriore da 8 Megapixel e apertura F1.7.

Tra i sistemi di sblocco ed autenticazione troviamo l’Intelligent Scan frontale, che combina scansione facciale e scansione dell’iride, ed il sensore di impronte digitali collocato nella parte posteriore della scocca, al di sotto delle fotocamere. La scocca presenta dimensioni pari a 161.9 x 76.4 x 8.8 mm mentre il peso dello smartphone è di 201 grammi. E’ presente la certificazione IP68.

Lo smartphone presenta il sistema operativo Android Oreo 8.1. Tra le novità software registriamo anche il debutto di Bixby 2.0.

Potrebbe piacerti anche