Samsung Galaxy S10: le fotocamere posteriori avranno allineamento orizzontale

Continuano i rumors sul futuro Samsung Galaxy S10 che, come visto nei giorni scorsi, sarà realizzato in diverse varianti. Secondo quanto riporta l’insider Ice Universe, le varie versioni del nuovo top di gamma di casa Samsung saranno caratterizzate dalla presenza di fotocamere posteriori allineate in senso orizzontale, in modo simile a quanto avviene con il Galaxy Note 9.

La conferma di quest’ipotesi arriva dall’ultima versione dell’app Samsung Health che, secondo l’insider, potrebbe averci svelato il design posteriore del futuro Samsung Galaxy S10. Ecco l’immagine “incriminata”:

Samsung Galaxy S10

Ricordiamo che l’allineamento orizzontale dei sensori fotografici posteriori permetterebbe a Samsung di montare una batteria più grande sui suoi Samsung Galaxy S10. Non si tratterebbe, quindi, solo di una scelta di design. Grazie a questa soluzione, infatti, il Galaxy Note 9 può contare su di una batteria da 4.000 mAh, nettamente superiore rispetto a quella del Galaxy S9 Plus, che monta una batteria da 3.500 mAh, nonostante le differenze in termini di grandezza dei due smartphone siano minime.

Per ora, quindi, non ci resta che attendere ulteriori conferme sui nuovi Samsung Galaxy S10. Queste nuove indiscrezioni ci permettono di aggiungere un ulteriore tassello alle informazioni in nostro possesso sui futuri top di gamma coreani. Continuate a seguirci per nuovi aggiornamenti.

fonte Ice Universe
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.