Honor V20, confermati Kirin 980 e 8 GB di memoria RAM dagli ultimi benchmark

Honor V20, atteso per il prossimo 26 dicembre, continua a lasciare tracce di sé online. Il prossimo smartphone del produttore cinese, che sarà poi lanciato il 22 gennaio in Europa col nome di Honor View 20, è il protagonista di un paio di interessanti benchmark, su GeekBench e AnTuTu.

Per prima cosa, ecco i punteggi (in entrambi i casi decisamente ottimi): su Geekbench sono stati registrati 3.261 punti in single core e 9.792 punti in multi-core, mentre su AnTuTu il device è arrivato fino a quota 274.343 punti. Insomma, si fa sentire la presenza del Kirin 980, uno dei particolari che renderanno la scheda tecnica di Honor V20 di altissimo livello.

Entrambe le piattaforme hanno poi confermato diversi dettagli già emersi nei giorni scorsi. Honor V20 arriverà con un display IPS LCD da 6.4 pollici con risoluzione in Full HD+ (per l’esattezza 1.080 x 2.310 px). Detto del SoC proprietario di ultima generazione (completato da una scheda grafica ARM Mali-G76), vanno segnalati ben 8 GB di memoria RAM con 256 GB di storage interno. Probabile, comunque, che ci sarà anche una versione da 6 GB di memoria virtuale.

Detto del foro sulla parte superiore del display dove sarà integrata la fotocamera frontale, vale la pena ricordare che Honor V20 avrà anche una batteria da 4.000 mAh e una tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 48 MP.

fonte GizmoChina
Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Ale dice

    @HonorView20Italy
    È il link del gruppo telegram dedicato ad Honor View 20.
    Se vi interessa, saremmo contenti di avervi tra noi.
    Buona giornata
    Ale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.