Nokia X71 è ufficiale: tripla fotocamera posteriore, foro sul display e Snapdragon 660

Dopo gli ultimi rumors emersi ieri, oggi è stato ufficializzato il Nokia X71, nuovo mid-range di HMD Global che arriva con un paio di caratteristiche davvero interessanti. Il dettaglio che più salta all’occhio è ovviamente il foro sul display, piazzato nell’angolo in alto a sinistra, nel quale è integrata la fotocamera anteriore (firmata Zeiss) da 16 MP: è il primo smartphone in assoluto a marchio Nokia ad adottare tale soluzione.

Nokia X71 si presenta con un display da 6.3 pollici con risoluzione in Full HD+ e luminosità massima da 500 nits. C’era qualche dubbio sul processore a bordo, alla fine è stato scelto uno Snapdragon 660 con CPU a otto core (tutti Kryo 260, quattro con clock a 2.2 GHz gli altri quattro a 1.8 GHz) e scheda grafica Adreno 512. Il tutto coadiuvato con 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno, espandibili tramite micro SD fino a 256 GB.

Occhio anche alla tripla fotocamera posteriore: il sensore principale è da 48 MP (apertura f/1.8), seguito da altri due da 8 e 5 MP (con ottica ultra grandangolare). Sul retro, tra l’altro, è presente anche il sensore per le impronte digitali, mentre la batteria da 3.500 mAh vanta il supporto alla ricarica rapida 18 W. Non poteva ovviamente mancare Android Pie 9.0 di serie.

Nokia X71 per il momento sarà disponibile a Taiwan (dal 10 aprile) ad un prezzo che, considerando il cambio attuale, si aggira sui 350 euro. Vedremo se arriverà anche in Europa, magari rebrandizzato.

Intanto è possibile acquistare un Nokia 7.1 al miglior prezzo su Amazon seguendo questo link: Nokia 7.1 Smartphone da 32 GB, 3 GB di RAM, Android One, Dual SIM, 5.84", Full HD+, Grigio [Versione Italiana, no Operatore]

Potrebbe piacerti anche