Ecco quali potrebbero essere gli iPhone (e iPad) che non riceveranno iOS 13

Molti di voi ricorderanno che, con iOS 12, Apple ha svolto davvero un eccellente lavoro di ottimizzazione software anche per gli iDevice più datati. Più in particolare, Cupertino non tagliò fuori nessuna generazione di iPhone e iPad, dettaglio che fu particolarmente apprezzato dai fan della mela.

Con iOS 13 la situazione (come prevedibile) potrebbe essere ben diversa. Per il momento in tal senso va registrato solo l’indiscrezione rilanciata da iPhonesoft.fr, vedremo se nelle prossime settimane ci saranno alcune novità a riguardo. A restare fuori dal major update finirebbero diversi iPhone (un’esclusione sarebbe per certi versi clamorosa) e iPad, vediamo quali.

I primi esclusi dovrebbero essere iPhone 5s, iPhone 6, 6 Plus e anche iPhone SE. Questo comporterebbe alcuni squilibri evidenti: i possessori di iPhone 5s avrebbero goduto di un anno in più di aggiornamenti rispetto ad iPhone 6 e 6 Plus, mentre il periodo “coperto” su iPhone SE si limiterebbe a 3 anni.

Niente update anche per iPod Touch che, proprio come iPhone SE, pagherebbe di fatto le dimensioni del display ridotte contro un sistema operativo ormai ottimizzato per schermi più generosi. Per quanto riguarda gli iPad, invece, dovrebbero essere esclusi sia iPad Mini 2 che il primissimo iPad Air, quello che fu lanciato nel 2013.

Su Amazon, lo ricordiamo, è in offerta il nuovo iPhone XR: Apple iPhone XR (64GB) - Bianco

Potrebbe piacerti anche