Spuntano le presunte custodie degli iPhone 2019: ecco i dettagli rivelati

Su GizmoChina sono apparse le immagini delle presunte custodie dei futuri iPhone 2019; si tratta di modelli realizzati basandosi sui file CAD 3D già oggetto di un leak nei giorni scorsi e che confermano una volta di più alcuni dettagli della prossima lineup del melafonino che già non mancano di far discutere.

Il riferimento va ovviamente al modulo quadrato, nell’angolo in alto a sinistra della scocca posteriore, che ospiterà tre fotocamere nel caso dei successori di iPhone XS e XS Max, due – invece – su quello dell’XR. Una scelta che, visti i render con la disposizione e le dimensioni dei sensori, farà storcere il naso a molti considerato il risultato estetico quantomeno discutibile.

Detto delle feritoie per speaker e pulsanti, si può notare anche la differenza tra i tre modelli in termini di grandezza. Va ricordato che, stando alle indiscrezioni fin qui trapelate, i tre iPhone 2019 non dovrebbero differire troppo da quelli proposti lo scorso anno (quindi 5.8″, 6.1″ e 6.5″).

Vedremo se le novità hardware (Haptic Touch, sensore grandangolare da 120 gradi, nuove antenne, caricatore 18 W di serie) e software (Face ID migliorato, dual bluetooth audio), oltre a quelle estetiche (nuova finitura opaca e colorazioni inedite) riusciranno a convincere gli appassionati della mela.

Intanto su Amazon è disponibile ad un ottimo prezzo iPhone XR: Apple iPhone XR (64GB) - Bianco

Potrebbe piacerti anche