iPhone SE 2 nel 2020, nuovi dettagli svelati da Ming-Chi Kuo

Si torna a parlare di iPhone SE 2 (ammesso davvero che finisca per chiamarsi così) ed è ancora Ming-Chi Kuo a fornire dettagli in merito. Il noto analista, la fonte più attendibile tra quelle che parlano dell’arrivo del compatto di seconda generazione nel 2020, ha parlato più in particolare di un nuovo design interno per le antenne.

Più in particolare, Kuo fa riferimento all’adozione di un nuovo materiale, di nome LCP (Liquid Crystal Polimer), che andrà a migliorare in modo netto la trasmissione dati tra il “melafonino” e i ripetitori cellulari. La produzione dei nuovi componenti, che sui device abilitati andranno a facilitare anche il supporto al 5G, dovrebbe partire già nel corso di questa settimana. Insomma, tempistiche che ben s’incastrano con la previsione di Kuo del lancio di iPhone SE 2 nel corso del 2020.

Per chi ancora non avesse letto nulla a riguardo, vale la pena ricordare che parliamo di un compatto dalle stesse dimensioni (e design) di iPhone 8. A bordo dovrebbe trovare spazio il processore A13 Bionic (per intenderci quello montato dagli iPhone 11) con storage interno da 64 o 128 GB. Il gran successo della prima generazione fa ben sperare Apple che, stando sempre a quanto rivela la fonte in questione, avrebbe in programma 30 milioni di spedizioni durante il prossimo anno.

Su Amazon è possibile comprare iPhone SE ricondizionato, ecco il link: Apple iPhone SE 64GB Oro(Ricondizionato)

fonte appleinsider
Potrebbe piacerti anche