ZTE Blade 20 certificato dal TENAA e spunta una super-batteria!

Torna a farsi vivo lo ZTE Blade 20, smartphone che l’azienda cinese dovrebbe presentare il prossimo 18 ottobre come preannunciato da un teaser apparso su Weibo. Il device, che già nei giorni scorsi aveva ricevuto la certificazione FCC, è stato aggiunto al database anche del TENAA che ne ha rivelato diverse specifiche tecniche.

ZTE Blade 20 (segnalato con numero modello V1050) arriverà così con un display con diagonale da 6 pollici, in risoluzione HD+ (1.560×720 pixel per essere più precisi) e dotato di un notch a goccia. Viene segnalato un processore con CPU a otto core con clock a 2.0 GHz, accompagnato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno (che dovrebbero essere espandibili tramite micro SD).

Non male il comparto fotografico: viene confermata la tripla fotocamera posteriore che sarà integrata in un modulo quadrato, nell’angolo in alto a sinistra della scocca posteriore. Il sensore principale dovrebbe inoltre avere una risoluzione da 16 MP ed essere supportato da un grandangolare da 8 MP e da un sensore per la profondità da 2 MP. La selfie-cam, invece, non andrà oltre i 5 MP.

Detto della presenza di una USB di tipo C, di Android Pie 9 out of the box e del jack audio da 3.5 mm, va senza dubbio sottolineata la capacità della batteria da 5.000 mAh che di certo garantirà un’autonomia più che soddisfacente a questo ZTE Blade 20.

Su Amazon è intanto disponibile ZTE Axon 10 Pro, ecco il link: ZTE Axon 10 Pro, 6 GB RAM + 128 GB ROM, Blu

fonte Gizmochina
Potrebbe piacerti anche