Honor 8X, sta per arrivare la beta della EMUI 10 (con Android Q)

Ottima notizia quella che arriva dall’India e che riguarda da vicino i possessori di Honor 8X: il medio gamma ha infatti aperto le registrazioni al programma di beta testing per portare a bordo la nuova EMUI 10 ovviamente basata su Android Q. Non si tratta di una grossissima sorpresa considerato che già la scorsa settimana il device era stato segnalato con Honor 10, Honor V10 e Huawei Nova 4 tra quelli che avrebbero partecipato a stretto giro di posta al programma beta.

Il fatto che i primi riscontri siano arrivati anche dall’India, quindi passando i confini cinesi, fa ben sperare su un inizio del programma anche in Europa. Vale la pena ricordare che per poter essere un beta tester, in questo caso bisogna avere installata la versione EMUI v9.1.0.248. Dopo aver effettuato l’iscrizione sarà possibile scaricare il nuovo firmware direttamente tra le Impostazioni.

Non è l’unica novità di rilievo sul fronte aggiornamento software nell’universo Huawei-Honor: da oggi, infatti, Huawei Mate 20 Lite sta ricevendo la versione definitiva della EMUI 10 con Android Q 10 anche in Italia: la build è la 10.0.0.148 ed ha una dimensione che supera i 4 GB. Oltre al major update ci sono anche le patch di sicurezza Android aggiornate al mese di ottobre.

Per acquistare Honor 8X ad un ottimo prezzo su Amazon bisognerà recarsi su questa pagina: Honor 8X 16,5 cm (6.5") 4 GB 64 GB Doppia SIM 4G Blu 3750 mAh

fonte HuaweiCentral
Potrebbe piacerti anche