Il Mobile World Congress 2020 è stato cancellato

Dopo la rinuncia di un gran numero di aziende partecipanti, da Sony a HMD Global, è arrivata in queste ore la decisione da parte degli organizzatori del GSMA di cancellare l’edizione 2020 del Mobile World Congress, l’annuale fiera dedicata al mondo tech che sarebbe dovuta partire tra poco più di una settimana a Barcellona.

La causa della cancellazione del Mobile World Congress 2020 è la stessa che ha portato alla rinuncia di un gran numero di aziende in queste ultime settimane, ovvero il Coronavirus. La diffusione del virus, che ha causato più di mille morti in queste settimane, ha costretto gli organizzatori, dopo le prime smentite di questi ultimi giorni, a cancellare l’edizione 2020 del MWC.

Le varie aziende che avevano programmato il lancio di nuovi prodotti in occasione della fiera di Barcellona dovrebbero, quindi, svelare le loro novità nel corso delle prossime settimane. Per quanto riguarda il MWC, invece, tutto è rimandato al prossimo anno con l’edizione del 2021.

E’ la prima volta, nei suoi oltre 30 anni di storia, che il Mobile World Congress salta un’edizione. Il Coronavirus e la sua diffusione a livello internazionali, come confermato da John Hoffman, CEO di GSMA, hanno reso impossibile l’organizzazione della fiera dedicata al mondo tech.

fonte Bloomberg
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.