Patch di sicurezza di luglio puntuali su Google Pixel 2, 3, 3a e 4

Come ogni primo lunedì del mese, sono state rilasciate le ultime patch di sicurezza Android, destinate ai Google Pixel che sono compresi nel programma di supporto ufficiale. Ci riferiamo ovviamente alle patch di luglio 2020 che, comunque, abbiamo già avuto modo di intravedere su diversi smartphone firmati Samsung.

Mountain View ha fatto partire il rilascio via OTA per i seguenti modelli: Google Pixel 2, Google Pixel 2 XL, Google Pixel 3, Google Pixel 3 XL, Google Pixel C, Google Pixel 3a, Google Pixel 3a XL, Google Pixel 4 e Google Pixel 4 XL. Per ognuno di loro è disponibile anche la relativa factory image (questo è il link da dove potrete scaricare quella del vostro Pixel) per procedere poi all’installazione manuale.

Questo è invece il link dove vengono specificate tutte le novità con l’aggiornamento di luglio sui vari modelli, mentre qui potrete dare un occhio al bollettino di sicurezza mensile Android coi fix che riguarderanno anche il resto degli smartphone col robottino verde a bordo.

Come ogni mese l’update non tarderà troppo prima di arrivare su tutti i Google Pixel in circolazione, nel giro di un paio di giorni dovrebbe arrivare la notifica anche sul vostro device.

Google Pixel 4 è intanto in vendita su Amazon Italia, ecco il link per acquistarlo: Google Pixel 4 14,5 cm (5.7") 6 GB 64 GB Nero 2800 mAh Pixel 4, 14,5 cm (5.7"), 1080 x 2280 Pixel, 6 GB, 64 GB, 16 MP, Nero

Potrebbe piacerti anche