Piere Perron, responsabile della divisione Mobile per Sony Europe, ha confermato nel corso di un’intervista che la compagnia sta attualmente valutando la possibilità di lanciare dispositivi con sistema operativo Windows Phone. Completata l’acquisizione di Nokia, per Microsoft si apre effettivamente un periodo importante per il futuro della piattaforma che, grazie anche al supporto di altri produttori, potrebbe effettuare il definitivo salto di qualità in termini di vendite e popolarità.

Perron ha ammesso che Sony è in continuo contatto con Microsoft per diverse possibili partnership, tra cui quella relativa a Windows Phone: un po’ presto per stabilire oggi se vi sarà veramente un ingresso del colosso giapponese in questo settore. Il gruppo vuole capire infatti cosa può effettivamente portare in più al mercato dei dispositivi Windows Phone. Giocare quindi un ruolo da protagonista, non da semplice comparsa, o comunque non essere solo “uno dei tanti” produttori.

Attualmente gli smartphone della linea Sony sono equipaggiati con sistema operativo Android, ma sarebbe effettivamente interessante vedere all’opera un eventuale Xperia con piattaforma Windows Phone, che ben sta facendo dopo il matrimonio con Nokia. Se ne parlerà probabilmente tra qualche mese, nel caso le cose dovessero andare veramente in porto.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]