Microsoft sta lavorando per abolire l’uso dei marchi Nokia e Windows Phone nel materiale marketing che servirà a promuovere i dispositivi del colosso di Redmond durante le prossime festività natalizie. È quanto emerge da un documento interno all’azienda statunitense ottenuto da GeeksonGadgets e la cui autenticità è confermata dall’autorevole portale The Verge. In una delle slide, si legge che obiettivo di Microsoft è quello di non utilizzare più il marchio Nokia per i suoi prodotti durante la campagna marketing di fine anno. Inoltre, si vuole mettere da parte anche il logo Windows Phone, per lasciare spazio a un più semplicistico Windows.

Nokia Lumia Cyan
Non è una sorpresa. L’acquisizione ormai definitiva della divisione “Devices and Services” di Nokia spinge Microsoft a un netto cambio di strategia per identificare i nuovi dispositivi unicamente con il nome Lumia. Lo stesso discorso vale per Windows Phone e un assaggio lo abbiamo effettivamente avuto con gli ultimi smartphone: gli spot pubblicitari di Lumia 930 non menzionano mai il marchio Windows Phone, mentre si parla solamente del sistema operativo Windows. Stesso discorso per la variante di HTC One M8 e per i video promozionali di Lumia 530, 730 e 830. Il tutto è da ricollegarsi poi ai piani imminenti di Microsoft per la sua piattaforma: entro primavera 2015, avverrà l’attesa fusione tra Windows Phone e Windows RT, che darà forma alla nuova visione del colosso di Redmond di creare un sistema unico, con applicazioni universali in grado di funzionare tra telefoni, PC e Xbox. Non si preoccupino quindi i fan: non è una sorta di morte di Windows Phone, semplicemente una forma di evoluzione con un nome differente.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]