L’uscita di Battlefield 4, ormai risalente a un anno e mezzo fa, non è stata delle più rosee, con numerosi bug, glitch e altre problematiche annesse al nectode che hanno per forza di cose inficiato l’esperienza di gioco di milioni e milioni di giocatori, soprattutto nelle prime settimane di lancio. Ci è voluto quindi un anno di continue patch, per risolvere i maggiori problemi che avevano colpito il gioco, con uno dei principali capi di EA stessa che ha definito il lancio “inaccettabile”. Visceral Games, sviluppatrice di Battlefield: Hardline, il prossimo capitolo in uscita della serie, avrà quindi l’arduo compito di far funzionare tutto al lancio.

Uno dei primi passi fatti dal team di sviluppo è stato quindi quello di rilasciare una closed beta nella scorsa Estate, così da ricevere feedback dai giocatori che vi partecipavano e testare il gioco e il netcode. Proprio nella giornata di oggi è giunto l’annuncio ufficiale da parte di Steve Papoutsis di Visceral Games, secondo cui è in arrivo una beta pubblica per tutte le piattaforme, vale a dire Playstation 4, Xbox One, PC, Playstation 3, e Xbox 360. Al momento non si sa nulla sulla data di pubblicazione della beta, anche se siamo sicuri che la casa di sviluppo rilascerà entro breve nuove informazioni in merito.

Le migliori offerte per Battlefield: Hardline [Clicca qui]

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]