Dopo la stanza segreta lasciata dagli sviluppatori e contenente tutte le armi, le armature e gli oggetti del gioco, un altro segreto di “Fallout 4” di Bethesda viene svelato. Un modder, xxdeathknight72xx, ha esplorato il file del gioco e ha trovato un’arma scartata, uno spara-arpioni. Usando una mod apposita è possibile provare l’arma nella versione PC del gioco, sostituendola al Fucile Railway, e usarla per decapitare allegramente persone e inchiodare le loro teste alle pareti.

L’arpione è a bassa risoluzione e un po’ incompiuto, ma funzionante, e ha una animazione con bollicine incluse, cosa che farebbe pensare a un suo effettivo possibile uso subacqueo. E qui si aprono due possibili strade. L’arma potrebbe essere una reliquia di una parte scartata di “Fallout 4”, una parte ambientata sottacqua e con combattimenti (a differenza di quella presente in “Fallout: New Vegas”). Una parte che non vorrei mai giocare perché no il livello sottacqua no vi prego. O, ipotesi un po’ più interessante, potrebbe essere lì in attesa di un suo utilizzo in un prossimo DLC, che permetterà di esplorare gli abissi.

“Fallout 4” è uscito il 10 novembre per PlayStation 4, Xbox One e PC. Enorme, ma un poco difettoso, ha velocemente attirato l’attenzione dei modder, che conoscono già perfettamente il motore del gioco (lo stesso di “Fallout 3”). Sono quindi uscite interessanti mod per abilitare e gestire opzioni grafiche e di controllo necessarie ma assenti, per migliorare la grafica del gioco e per mettere a posto il sistema di dialoghi, ridotto all’osso per funzionare su console.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]