Square-Enix ha monopolizzato l’attenzione della stampa e del pubblico all’E3 di questo anno presentando alla conferenza Sony il trailer dell’atteso remake di “Final Fantasy 7”. Ok, forse è esagerato dire che l’attenzione era tutta per loro, perché a quella stessa conferenza è stato annunciato il Kickstarter di “Shenmue 3” (già finanziato prima che la conferenza finisse) ed è stato mostrato il trailer di “The Last Guardian”, seguito spirituale di “Ico” e “Shadow of the Colossus”. Ma da quanto aspettavamo questa notizia! “Final Fantasy 7” è, per una generazione intera, il gioco che ha segnato il passaggio dall’infanzia all’adolescente. E oggi, durante il PlayStation Experience, è stato mostrato un secondo trailer del gioco e finalmente possiamo vedere il gameplay in azione.

Tutto sembra molto più dinamico e action. I combattimenti riportano a sinistra il tipico menù della serie, con la possibilità di scegliere tra azioni come “Attacco”, “Magia”, “Evocazione”, “Oggetti” e “Difendi”, ma non è visibile la barra dell’ATB originale. Square-Enix ha promesso per questo remake un sistema di combattimento nuovo ma capace di restare fedele allo spirito di quello originale (che era più o meno a turni). Dal video, in cui a un certo punto di un combattimento la telecamera si sposta da Cloud a Barret, intuisco che resterà una gestione a turni degli scontri, ma potrei essere totalmente fuori strada e aver di fronte un sistema di combattimento in tempo reale nello stile di “Kingdom Hearts”. Anche lì c’era esattamente lo stesso menù a sinistra, in fondo.

Il remake di “Final Fantasy 7” si inserisce in un progetto che la Square-Enix porta avanti da dieci anni, ma che ora è diventato assolutamente centrale: portare i suoi vecchi giochi di ruolo sulle nuove piattaforme. Oltre a un nuovo sistema di combattimento, “Final Fantasy 7” potrà vantare nuovi contenuti per quanto riguarda la storia, ma non potrà purtroppo contare su una nuova colonna sonora del maestro Nobuo Uematsu, autore delle musiche di molteplici videogiochi della Square-Enix. Continuo a dire “non preoccupatevi: uscirà anche su PC”, ma per ora il gioco è stato annunciato ufficialmente solo per PlayStation 4.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]