ASUS Zenfone Pegasus 3 presentato in Cina

Poche ore fa è stato presentato in Cina il terzo smartphone della linea Pegasus ideata da ASUS. Dopo infatti l’ASUS Zenfone Pegasus 2 uscito lo scorso luglio, ecco che l’azienda taiwanese ha voluto continuare su questa linea dando vita anche al terzo esemplare di questa gamma. Si tratta di un device che sarà disponibile esclusivamente per il mercato asiatico, come già accaduto anche per i modelli precedenti. Questa volta però con l’ASUS Zenfone Pegasus 3 l’azienda ha puntato più sul mercato di fascia bassa.

Tutto sommato le specifiche tecniche non sono così scarse e vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta. Questo ASUS Zenfone Pegasus 3 presenta un display da 5,2 pollici ed è supportato da un processore MediaTek MT6737 quad core con GPU Mali-T720. Per quel che riguarda i tagli di memoria sono presenti due versioni, una da 2GB di RAM con 16GB di memoria interna ed un’altra da 3GB di RAM con 32GB di storage interno.

asus_pegasus

Le altre specifiche tecniche di questo ASUS Zenfone Pegasus 3 riguardano una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed una anteriore da 5 megapixel con una super batteria da 4100 mAh. Infine spazio al sensore di impronte digitali e a Android 6.0 Marshmallow già integrato. Si tratta di un device dual SIM con la scocca in metallo ed il prezzo, come già anticipato in precedenza, è piuttosto basso. Infatti la versione da 2GB di RAM costa circa 175 euro, mentre quella da 3GB sui 202 euro. Purtroppo però non vederemo tale device in Europa.

Via