Super Mario Run mancherà da Android ancora per un po’

Ieri sera Nintendo ha annunciato l’arrivo di “Fire Emblem” su dispositivi mobili con “Fire Emblem: Heroes”, videogioco free-to-play con tradizionali micro-transazioni e gacha (beni casuali in cambio di denaro o valuta in-game). “Fire Emblem: Heroes” arriverà su dispositivi Android e iOS il 2 febbraio 2017, prima ancora che arrivi su Android il primo vidoegioco per smartphone di Nintendo, “Super Mario Run”, che è ancora esclusiva temporanea di Apple.

Nintendo ha ora annunciato sul suo profilo Twitter giapponese che “Super Mario Run” arriverà su Android solo a marzo. Chi come me non ha iPhone o iPad vivrà la paradossale situazione di poter giocare prima a “Fire Emblem: Heroes” che a “Super Mario Run” e “Super Mario Run” sarà ancora per un po’ escluso dalla grande maggioranza dei dispositivi portatili al mondo e relegato a quelli della Apple. Non dico di essere deluso eh, ma non sono un grande amante delle esclusive temporanee e non credo facciano bene a nessuno (nonostante la promozione che una compagnia ottiene in questo modo).

Va anche detto che portare un gioco da iOS ad Android può non essere facile come sembra, perché i dispositivi iOS sono pochi e ben definiti, mentre quelli Android sono tanti e dotati di tante forme e tante dimensioni diverse. Resto un po’ deluso. Se non vedete l’ora di giocare a “Super Mario Run” potete pre-registrarvi nella pagina di “Super Mario Run” su Play Store (qui) per essere notificati quando il gioco sarà finalmente disponibile.