MIUI 9 non arriverà il 25 maggio; ma il rilascio è imminente

Non arrivano grandi notizie per tutti coloro che possiedono un device Xiaomi: oggi il team di sviluppo di MIUI ha condiviso un post su Weibo in cui si smentisce il rilascio ufficiale di MIUI 9 già il prossimo 25 maggio. La data non è casuale, considerato che giovedì prossimo, come vi abbiamo già parlato in questo articolo, sarà presentato l’atteso Xiaomi Mi Max 2; in molti avevano così ipotizzato un rilascio in contemporanea con la nuova versione dell’interfaccia firmata Xiaomi, un buon modo per spingere ulteriormente il “maxi-phablet” che – secondo alcuni – non dovrebbe avere un impatto fortissimo sul mercato.

Insomma, per ora nessuna novità a livello software ma il rilascio di MIUI 9 resta una questione di giorni. Nei giorni scorsi l’azienda cinese aveva già pubblicato una lista (probabilmente provvisoria) di dispositivi che riceveranno col tempo l’aggiornamento alla nuova versione: tra questi ci sono smartphone che in Italia hanno riscosso un buonissimo successo di vendite come Xiaomi Redmi 3, Redmi 4 e Redmi Note 4, senza contare il Mi Max e i tablet Mi Pad 2 e Mi Pad 3.

La conferma di un arrivo che non dovrebbe tardare più di tanto (possibilissimo il rilascio prima dell’estate) è anche un’ulteriore indiscrezione su MIUI 9: gli sviluppatori hanno deciso di non includere la feature degli SMS programmati, presente sin dalla versione 2.3 del firmware. Una scelta comprensibile visto che ormai sono in pochissimi ad utilizzare i messaggi di testo.

fonte GizmoChina