Dynasty Warriors 9 non arriverà solo su PlayStation 4

“Dynasty Warriors 9” di Omega Force e Koei Tecmo arriverà da noi non solo su PlayStation 4 (unica piattaforma sinora confermata) ma anche su PC via Steam e su Xbox One. L’annuncio viene direttamente da Koei Tecmo, che però non ci ha ancora dato una data di uscita precisa. Neanche vaga, a dire il vero: non abbiamo idea di quando “Dynasty Warrior 9” sarà disponibile in Europa, ma considerate che non sappiamo ancora anche quando sarà distribuito in Giappone.

“Dynasty Warriors 9” sarà un passo importante nella storia della serie, caratterizzata normalmente da una meccanica “uno-contro-mille”: un giocatore, nei panni di un potente guerriero della storia cinese, si lancia in battaglia insieme a un esercito di truppe contro un altro esercito con le sue truppe e i suoi eroi per conquistare il terreno di scontro. Potete leggere qui la recensione di “Berserk and the Band of the Hawk”, un recente cross-over tra la serie “Warriors” e il fumetto “Berserk” di Miura, per farvi un’idea. “Dynasty Warriors 9” porterà però le meccaniche di “Warrior” in un mondo open-world.

Potrò seguire la storia principale o perdermi nella Cina feudale, completare obiettivi secondari o lasciarmi divorare dal conflitto principale, magari aiutandomi con missioni che vanno dallo scontro con boss (gli ufficiali nemici) all’esplorazione in avanscoperta al sabotaggio e che hanno effetti sulle potenze in campo, effetti di cui potrò approfittare in seguito. Dovremo naturalmente valutare quanto di questo ambizioso progetto si concretizzerà realmente nel gioco finale e quanto sarà interessante da esplorare il mondo di “Dynasty Warriors 9” (un dettaglio non secondario in un open-world).