Back to Bed è un puzzle ispirato all’arte surrealista in regalo su Steam

Per promuovere l’uscita del suo nuovo videogioco “Figment” lo studio Bedtime Digital Games ha deciso di regalare a tutti gli utenti Steam la sua precedente opera, il puzzle “Back to Bed”. Sino a domani, giovedì 21 settembre, alle sette di sera potrete andare sulla pagina Steam di “Back to Bed” e registrare il gioco nella vostra Libreria Steam (vi servirà quindi un account Steam, ma si tratta di una registrazione gratuita) e tenerlo per voi per sempre.

“Back to Bed” è un puzzle meccanicamente semplice ma interessante soprattutto per le sue atmosfere oniriche che possono ricordare le correnti artistiche surrealiste (il riferimento più banale è quello a Salvador Dalí), quelle metafisiche e l’opera di Magritte. In “Back to Bed” devo guidare Bob, un sonnambulo, sino al suo letto, controllando Subob (il Bob nel subconscio di Bob) in un mondo di sogni pieno di ostacoli e pericoli, dove la fisica non ha senso. Se amate i rompicapo e il surrealismo è un gioco che dovreste davvero provare (è stato anche vincitore, nella sezione studenti, all’Independent Game Festival).

“Figment”, che uscirà il 22 settembre su PC e arriverà poi durante l’inverno su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, è un viaggio ugualmente surreale nella mente umana, in una mente umana traumatizzata e quindi invasa da creature da incubo che Dusty, il coraggio che un tempo abitava in questi luoghi, deve sconfiggere per tornare se stesso. Aspettatevi diversi puzzle anche in questo nuovo gioco e una grafica nuovamente ispirata alla pittura tradizionale, con in più una colonna sonora dinamica che si muove al ritmo del mondo.