For Honor inizia un test dei server dedicati aperto a tutti

Come annunciato Ubisoft sta per aggiungere ufficialmente server dedicati al suo videogioco picchiaduro For Honor, basato su combattimenti con arma bianca tra Samurai, Vichinghi e Cavalieri europei medievali. L’online del gioco era inizialmente basato sul P2P, adatto agli scontri più piccoli (come la modalità Duello) ma inadatto alle modalità con più giocatori ispirate alle meccaniche dei MOBA.

I server dedicati saranno in prova per qualche giorno, e tutti i giocatori potranno provarli. Non importa se possedete For Honor: se avete un account Uplay su PC (è gratuito) o se avete un abbonamento ai servizi multiplayer online PlayStation Plus e Xbox Live Gold su PlayStation 4 e Xbox One potrete approfittare dei test per giocare a For Honor. Dovrete però scaricare una versione apposita del gioco, anche se lo possedete già.

Durante i test potrete comunque guadagnare ricompense per For Honor: quello che conquistate durante la prova dei server dedicati verrà registrato sul vostro account e trasferito nel gioco principale, dove ritroverete tutti i vostri oggetti sia se possedete già For Honor sia se decidete di comprarlo dopo questo test. Secondo il comunicato stampa tra i partecipanti, anche tra quelli italiani, saranno inoltre estratti a sorte utenti per vincere merchandise ufficiale del gioco.

L’Open Test di For Honor inizia oggi 14 dicembre 2017 alle due del pomeriggio e finirà il 18 dicembre 2017 alle due di notte e permetterà di usare tutti gli eroi in Duello (1v1), Dominio e la nuova modalità Tributo (4v4). I server dedicati saranno disponibili ufficialmente solo nel 2018, in una data non ancora specificata.