Plustek ePhoto Z300: recensione di uno scanner veloce e pratico

Plustek ha nel suo portfolio prodotti degli ottimi scanner per documenti e fotografie e oggi siamo qui a provare il suo ePhoto Z300, uno scanner compatto e molto veloce che permetterà a chiunque di ottenere delle ottime scansione in tempi davvero rapidi.

Come si presenta

plustek ephoto z300Plustek Z300 è uno scanner di dimensioni davvero compatte (28.96cm x 16cm x 15.75cm) dal peso molto contenuto di circa 1.5kg che si posiziona in piedi su qualsiasi superficie. Lo scanner è di colore azzurro e bianco, davvero gradevole e molto ben realizzato nonostante sia interamente costruito in plastica lucida e opaca. In confezione oltre allo scanner troviamo un panno per pulirlo, un cavo USB per collegarlo al computer e un adattatore di corrente per alimentalo, un piccolo foglietto di carta per calibrare il punto di bianco dello scanner e il CD contenente il software d’installazione del programma e dei driver.

Come funziona

Alla prima accensione del Plustek ePhoto Z300 e conseguente collegamento al computer con l’apposito programma presente nel CD di installazione, o reperibile tramite il sito, viene chiesta la calibrazione dello scanner per impostare correttamente il punto di bianco. Lo scanner funziona in modo molto veloce ed è possibile settare i DPI fino a 300. Appena si inserisce un documento o una foto un sensore si occupa di fare iniziare la scansione e quindi importarla nella libreria del software installato. Il tempo di scansione va da un paio di secondi a circa una decina per un documento in formato A4 al massimo dei DPI.

Software

plustek softwareIl software presente in confezione nell’apposito CD è davvero molto efficiente e facile da utilizzare. Sostanzialmente alla prima accensione è necessario calibrare il sensore e successivamente appoggiando all’imbocco dello scanner un qualunque documento, esso viene automaticamente scannerizzato e digitalizzato. Tramite il software è possibile effettuare delle correzioni basilari, come aumentare nitidezza e contrasto, bilanciare l’esposizione e in caso sia necessario, ruotare o raddrizzare la foto, solitamente evitabile poichè il software lo esegue in automatico e in modo abbastanza accurato. Una volta completata la modifica è possibile esportare tutto in formato PDF, JPG, TIFF, PNG e BMP.

Risultati

 

plustek software

Il risultato che si ottiene da questo Plustek ePhoto Z300 è ciò che si ci aspetta da uno scanner non professionale, ovvero rendere digitali e con una buona qualità degli scatti in formato cartaceo o dei documenti che non si vuole sbiadiscano per gli evidenti problemi della carta stampata. Con foto dell’ultimo ventennio scattate e sviluppate su carta lucida oppure opaca non ci sono problemi di nessun tipo, l’immagine risulta pulita e il risultato è esattamente ciò che ci si aspetta. Nessun problema per quanto riguarda i problemi degli scanner orizzontali, quindi niente granelli di polvere, superfici da pulire e puntini sui documenti digitalizzati.

Conclusioni

Plustek ePhoto Z300 è dunque lo scanner facile e intuitivo per chiunque abbia bisogno di uno strumento veloce e comodo per poter digitalizzare documenti e foto cartacee e renderle per sempre disponibili in formato digitale. Come si può intuire dal prezzo, inferiore ai 200 euro su amazon, è uno scanner destinato ad un uso prevalentemente casalingo e da ufficio. Per un uso più professionale l’azienda stessa offre prodotti più interessanti e completi che offrono una qualità maggiore ma per il prezzo di vendita e il funzionamento veloce e senza necessità di passare da strumenti di fotoritocco avanzati, questo ePhoto z300 fa egregiamente il suo lavoro.

Plustek Ephoto Z300 Scanner Sheetfeed
2 Recensioni
Plustek Ephoto Z300 Scanner Sheetfeed
  • 0271UK
  • 4042485687105
  • Electronics
Potrebbe piacerti anche