Xiaomi Redmi Note 6 Pro sarà presentato il 5 settembre ed avrà lo Snapdragon 660

Xiaomi ha in calendario un evento stampa in India per il prossimo 5 di settembre. Tra le novità che dovrebbero essere annunciate durante la presentazione ci sarà anche il nuovo Xiaomi Redmi Note 6 Pro che in Europa potrebbe arrivare con il nome di Redmi Note 6 per sostituire l’attuale Redmi Note 5, best buy incontrastato per chi cerca uno smartphone a circa 200 Euro (QUI IL LINK PER L’ACQUISTO: Xiaomi Redmi Note 5 Smartphone da 5.99" 2160 x 1080, Snapdragon 636, octa-core, 4GB RAM, 64 GB RON, Camera 12MP, 4G dual SIM, Nero [Italia])

Stando agli ultimi rumors di queste ore, il nuovo Xiaomi Redmi Note 6 Pro potrà contare, tra le specifiche tecniche, sul SoC Qualcomm Snapdragon 660, lo stesso del Mi A2, che rappresenta un netto upgrade rispetto allo Snapdragon 636 che troviamo sul già citato Redmi Note 5. Lo smartphone è atteso in due differenti configurazioni (3/32 GB e 4/64 GB). 

Per il momento, la scheda tecnica del nuovo Xiaomi Redmi Note 6 Pro presenta ancora un gran numero di punti oscuri. E’ probabile, ma non sicuro, che Xiaomi confermi il “taglio” da 6 pollici per il display anche se non sappiamo se verrà o meno introdotto il notch, presente su alcuni dei più recenti prodotti della casa cinese. Da valutare anche la capacità della batteria che dovrebbe essere fissata intorno ai 4000 mAh.

Dopo la presentazione di inizio settembre, il nuovo Xiaomi Redmi Note 6 Pro potrebbe arrivare in Europa nel corso dell’autunno. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul nuovo mid-range di casa Xiaomi.

fonte GSMarena
Potrebbe piacerti anche