Apple Watch Series 4 è ufficiale: connettività, fitness e salute sono le parole d’ordine

Il tanto atteso keynote settembrino di Apple si è aperto con Apple Watch Series 4: il nuovo indossabile targato Cupertino arriva con un design completamente rinnovato e con una novità che era emersa nelle ultime ore, davvero di primissimo piano.

Sarà infatti possibile effettuare un elettrocardiogramma, primo smartwatch in assoluto a vantare questa funzione. I risultati possono poi essere salvati in PDF e mandati direttamente al proprio medico. Da sottolineare che la FDA ha di fatto certificato questo strumento, rendendolo di fatto attendibile dal punto di vista medico al 100%. L’ECG va a completare un comparto “salute” di primissimo ordine composto anche da nuovi sensori per il battito cardiaco che potranno rilevare, ad esempio, anche eventuali patologie.

Apple Watch Series 4 presenterà poi altre novità: il design è rivoluzionato con gli angoli arrotondati e un display più ampio (da 38 e 42 mm si passa a 40 e 44 mm) pur senza aumentare le dimensioni totali grazie all’ottimizzazione delle cornici.

Le nuove dimensioni permettono anche un’interfaccia rinnovata, con molte più informazioni visibili sul display. Da segnalare poi anche la nuova corona digitale con vibrazione, il nuovo processore S4 (dual core) che garantisce prestazioni due volte maggiori, uno speaker decisamente potenziato e il sensore per le cadute (che riuscirà a capire la portata e la tipologia dell’incidente, eventualmente chiamando anche un numero di soccorso). La batteria, nonostante tutte queste novità, garantisce un’autonomia di un giorno intero.

Apple Watch Series 4 arriverà il prossimo 21 settembre (prenotazioni da venerdì 14) e, udite udite, sarà disponibile nella versione Cellular, con connessione LTE, anche in Italia tramite Vodafone. I colori sono alluminio, space gray e oro mentre i prezzi saranno di 399 dollari per la versione base GPS e 499 dollari per quella base Cellular.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.