Samsung Galaxy A7 (2018) con tripla fotocamera posteriore svelato ufficialmente

Poco fa, Samsung ha svelato il nuovo Samsung Galaxy A7 (2018), il primo smartphone dell’azienda coreana a poter contare su di una tripla fotocamera posteriore, un sistema che ha debuttato sul mercato smartphone con l’ottimo Huawei P20 Pro, da molti giudicato come il miglior camera-phone sul mercato.

Il nuovo Samsung Galaxy A7 (2018) non è un top di gamma ma un vero e proprio mid-range che punta tantissimo sul comparto fotografico. Il sistema di tripla fotocamera posteriore include un sensore principale da 24 Megapixel con apertura f/1.7 supportato da un sensore ultra-wide da 8 Megapixel e apertura f/2.4 (angolo di 120 gradi) e da un terzo sensore di profondità da 5 Megapixel. Il device include anche una singola fotocamera anteriore da 20 Megapixel. 

Samsung Galaxy A7 2018

Il device si presenta con un display Super AMOLED da 6 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+. A completare la scheda tecnica del nuovo Samsung Galaxy A7 (2018) troviamo un SoC dotato di CPU Octa-Core con clock massimo di 2.2 GHz (potrebbe essere l’Exynos 7885 del Galaxy A8 (2018)), 4/6 GB di memoria RAM, 64/128 GB di storage interno espandibile tramite microSD, una batteria da 3.300 mAh ed il sistema operativo Android 8.0. Da notare la presenza di Bixby. Il sensore di impronte digitali è collocato sul bordo e non sul retro della scocca.

Il nuovo Samsung Galaxy A7 (2018) arriverà in quattro colorazioni (blue, black gold e pink) con una data di uscita fissata per il prossimo autunno. Lo smartphone è atteso, oltre che in Asia, anche in alcuni mercati europei con un prezzo di listino di 349 Euro. Ulteriori dettagli arriveranno nel corso dell’evento in programma il prossimo 11 ottobre. Continuate a seguirci per saperne di più.

fonte Samsung
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.