Una nuova funzione di WhatsApp potrebbe dare il colpo di grazia a Snapchat

Gli adesivi (nella versione stabile), le nuove funzionalità Ranking e relative alla gestione dei contatti (in beta), la questione backup: le ultime settimane hanno spesso visto WhatsApp sotto i riflettori e la tendenza continua con un’interessante indiscrezione che arriva oggi da TheGadgetWire.

Diciamolo subito, non è una gran notizia per Snapchat che già qualche mese fa dovette ingoiare un boccone amaro quando WhatsApp copiò spudoratamente la feature relativa agli stati (identica a Snapchat Stories). Il copione dovrebbe ora ripetersi con i messaggi che si autodistruggono.

Si tratta di una funzionalità che a suo tempo decretò l’iniziale e fulgido successo di Snapchat: la piattaforma ha via via perso una grossissima fetta di utenti e a poco serve ricordare che il lavoro d’innovazione svolto nell’ambito delle app di messaggistica istantanea è stato a dir poco lodevole. I messaggi che si autodistruggono, ad esempio, sono il classico esempio di come Snapchat abbia saputo intercettare le esigenze dei giovanissimi, in fuga da Facebook per i contenuti permanenti presenti sulle proprie Timeline

WhatsApp, dopo aver reso disponibile (da qualche mese) la possibilità di cancellare un messaggio entro un’ora dall’invio (a patto che non sia stato letto), ora allarga decisamente il campo e punta su una funzionalità che rivoluzionerebbe il modo di chattare di milioni di utenti. Vedremo se nelle prossime settimane arriveranno più dettagli su una novità che si preannuncia epocale.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.