WhatsApp, novità in vista per messaggi vocali e chiamate (anche video) di gruppo

WABetaInfo è come al solito fonte di preziose anticipazioni sul futuro di WhatsApp. Ancora una volta è la versione beta della popolare app di messaggistica istantanea a fornire degli indizi su quelle che potrebbero essere le nuove funzionalità sulla versione stabile.

In particolare nelle ultime ore sono state scovate un paio di feature interessanti, ancora disattivate di default sulla beta ma comunque presenti. La prima riguarda gli amati-odiati messaggi vocali. Ebbene, sarà ora possibile ascoltare di seguito, senza dover per forza selezionare il tasto play, i vocali che sono stati mandati uno dopo l’altro. Insomma, nel caso di tre audio consecutivi, WhatsApp permetterà di ascoltarli senza interruzioni, ma con due differenti segnali sonori alla fine di ciascuno: un segnale preannuncia l’arrivo di un nuovo vocale, l’altro – invece – indica la fine dei messaggi.

L’altra novità punta invece a facilitare l’avvio di una chiamata, o videochiamata, di gruppo: ad oggi è possibile aggiungere ulteriori partecipanti ad una “call” soltanto dopo averla avviata. Con la nuova funzionalità, invece, dopo aver selezionato l’icona relativa alla chiamata, apparirà un menu a comparsa dove sarà possibile selezionare da subito gli utenti desiderati.

Insomma, il team di sviluppo di WhatsApp si conferma in un periodo particolarmente proficuo in quanto a novità di ogni genere: per le tempistiche relative all’arrivo di queste due funzionalità sulla versione stabile non ci sono al momento indicazioni.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.