Su tutti gli Xiaomi Mi 8 disponibili modalità notturna e slow-mo a 960 fps

Come da previsioni, dieci giorni dopo il rilascio per la versione cinese arriva un importante aggiornamento anche per Xiaomi Mi 8, a livello globale. Anzi, per essere più precisi sono tutti i modelli della gamma ad essere coinvolti, anche se a scaglioni.

Insomma, anche i proprietari di Xiaomi Mi 8 Explorer Edition, Mi 8 Pro, Mi 8 SE e Mi 8 Lite potranno godersi la modalità notturna per la fotocamera e la registrazione video in slow-motion a 960 fps. Novità che sono già presenti sul recente Xiaomi Mi Mix 3 e che l’azienda cinese ha ufficializzato tramite un post apparso qualche ora fa sul suo blog.

A catturare l’attenzione è ovviamente la “night-mode“, ormai un vero e proprio must dei top di gamma più celebrati sul mercato. Proprio come accade su altri smartphone, Xiaomi Mi 8 catturerà diversi scatti in pochi istanti, andando ad operare su ciascuno di essi con l’ausilio dell’intelligenza artificiale e finendo per combinarli in modo da ottenere la miglior immagine possibile.

Vale la pena ricordare che già al momento del lancio il comparto fotografico di Xiaomi Mi 8 ottenne ottime recensioni da parte del portale specializzato DxOMark: il punteggio di 105 che venne attribuito all’epoca di fatto potrebbe essere rivisto anche all’insù. L’aggiornamento è in fase di roll out e riguarderà tutti gli Xiaomi Mi 8 in circolazione nel giro di qualche ora, massimo qualche giorno.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.