Samsung Galaxy A7 (2018), ci sono seri problemi con l’aggiornamento ad Android Pie 9

Ok, Samsung sta vivendo un periodo particolarmente intenso sul fronte aggiornamento software per i suoi medio gamma, ma quanto stanno subendo molti utenti di Samsung Galaxy A7 (2018) sconsiglia vivamente un update immediato ad Android Pie 9.

Stando a quanto si legge un po’ su tutti i forum specializzati, lo smartphone in questione sembrerebbe digerire davvero poco la nuova versione del sistema operativo: i bug segnalati sono davvero numerosi sin dall’inizio del roll out, alcuni problemi possono essere definiti gravi.

E’ il caso, ad esempio, dell’impossibilità ad effettuare telefonate. Più nello specifico il problema non sembrerebbe risiedere nella connessione telefonica in sé, quanto piuttosto nell’audio visto che dall’altra parte della cornetta (se ancora si può definire tale) non si sente nulla. I primi riscontri non sono positivi e il fatto stesso che Samsung stia tardando così tanto nel rilascio di un possibile bugfix fa pensare ad un problema di non facile risoluzione. Che, per inciso, non sembrerebbe scomparire neppure dopo un ripristino di Samsung Galaxy A7 (2018) ai dati di fabbrica.

C’è poi anche un altro bug particolarmente fastidioso e riguarda la navigazione sfruttando la rete mobile, ritenuta da molti particolarmente lenta. In questo caso la problematica sembrerebbe ristretta solo ad alcuni paesi ma, visto l’andazzo, il consiglio è quello di rimandare il più a lungo possibile l’aggiornamento ad Android Pie 9 del vostro Samsung Galaxy A7 (2018). E se non l’avete ancora acquistato, questo è link per farlo con Amazon: Samsung Galaxy A7 (2018) Smartphone, Black, Display 6.0" 64 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana] + Micro SD 32 GB Samsung EVO Plus

Potrebbe piacerti anche